Bardzo tanie apteki z dostawą w całej Polsce kupic viagra i ogromny wybór pigułek.

Curriculum stefano michelazzi.doc

VIALE PAOLO ORLANDO, 25 – 00122 OSTIA LIDO ROMA – TEL. 06/5624691 – 339/5877077
STEFANO MICHELAZZI, è nato a Roma l’8 agosto del 1966 ed ha iniziato ad
occuparsi di musica dall’età di 17 anni.
Con un primo gruppo ha suonato in diversi locali underground di Roma e dintorni ed in
numerose feste di piazza. Nel 1986 ha creato le basi per alcuni partecipanti al
Festival di Castrocaro. Nel 1989 ha iniziato la sua col aborazione come musicista con i
MAPO già conosciuti in Svizzera e gruppo spalla di Rod Steward e più tardi di
Mariella Nava, partecipando a diverse manifestazioni canore come corista,
alternandosi sia al basso che alla chitarra e nel 1990 come vocalist, ha inciso uno dei
loro 45 giri (BMG Ariola).
Dopo aver studiato per anni come autodidatta decide, nel 1991, di continuare gli studi
all’UM (Università della Musica di Roma) studiando in quegli anni con i migliori
turnisti e musicisti italiani. Nel frattempo , nel 1993, insegna chitarra in una delle sedi
della Roland School
Nel 1994/1995 si è diplomato presso l’Università della Musica di Roma (U.M.) facoltà
di chitarra elettrica. Tra gli insegnanti spiccano i nomi Umberto Fiorentino, Eddy
Palermo, Massimo Moriconi, Fabio Mariani, Fabio Zeppetella
,Andrea Avena,Marco
Tiso
ed altri.
Nel 1994 collabora con la First Organization (tra i soci Stefano D’Orazio batterista
dei Pooh) componendo colonne sonore ed effettuato sonorizzazioni per documentari e
films a corto e lungo metraggio editi dalla Columbia e da Edi Italia.
Nel 1995 ha partecipato alla trasmissione radiofonica “Chi l’ha disco?” “di Radio Rai
Stereo Due (Rai Radiotelevisione Italiana) condotta da Marta Flavi proponendosi
come cantautore , presentando due brani inediti accolti positivamente dalla critica di
Gigi Visigna (“TV Sorrisi e Canzoni”) presente in trasmissione come ospite e critico.
A cavallo tra il 1995 e 1996 suona con l’Orchestra del a Rai diretta dal Maestro
Gianni Mazza
per il programma “Scommettiamo che…” condotto da Fabrizio Frizzi e
Milly Carlucci
e “Prove e Provini” condotto dal solo Fabrizio Frizzi.
In quel periodo viene invitato dal Maestro Demo Morselli all’Horus Club di Roma a
suonare durante uno dei suoi concerti con l’orchestra del programma “Buona
Domenica” di Canale 5.
Tra il 1992 e il 1996 suona in seminari/concerto organizzati dalla regione umbra in
molte scuole elementari e medie insieme con i “Square Dance” gruppo country, con cui
suonerà per molti anni ricevendo insieme a loro anche l’ attenzione della carta
stampata in diversi quotidiani tra cui la rivista specializzata country “Western Side”.
Nel 1998 ha collaborato con la rivista “Alieni” (della Futura Produzioni Editoriali e
Multimediali), componendo musica per documentari a lungo e corto metraggio.
Nel 2002/2003 ha composto brani strumentali originali editi da IDEA PRODUZIONI
MUSICALI
di Milano per le reti FININVEST adesso MEDIASET.
Durante questo periodo ha effettuato un seminario/concerto approvato dal Ministero
della Pubblica Istruzione presso l’Auditorium dell’Istituto Tecnico Commerciale
Statale Paolo Toscanelli di Roma.
Nel 2003(fino al 2005) suona come turnista con i Milk and Coffe’ facendo concerti
nel centro-sud Italia. Uno dei concerti verrà trasmesso in diretta nazionale
radiofonica da un network del sud (data fatta sul suggestivo lungomare di Reggio
Calabria).
Nel 2004 entra a far parte prima come turnista e poi come componente del gruppo
degli Armonium ( Sanremo 1976 con “Stella cadente” e 1986 con “Bambina mia” e
brani come “Wanted “ successo internazionale con un milione e mezzo di copie vendute
e “Celebrate myself” colonna sonora del film “Emanuelle in America”).
Nello stesso anno(2004) partecipa con gli Armonium al a prima edizione del Tour
estivo GIROCANTANDO,dedicato agli anni ’60, presentato da Lucio Caizzi
(trasmissione i “Raccomandati”) e trasmesso da ODEON TV tutte le sere in prima
serata. Accompagnando tutti i big di quegli anni tra cui: Wilma Goich, Rocky Roberts, i
Giganti, Patrick Samson, Ronnie Jones, Marina Occhiena (Ricchi e Poveri), Jimmy
Fontana, Edoardo Vianel o, Mal, Dino e altri. Da ricordare, tra le tappe del tour in
tutta Italia, quel a al mitico “PIPER” di ROMA. Passaggio televisivo su Rai uno nel
programma “Italia in diretta” condotto da Michele Cocuzza durante il tour.
Parallelamente, per sua personale richiesta , diventano il gruppo che accompagnerà i
concerti di Wilma Goich .
Nel 2005 con il progetto promosso grazie al sostegno dell’IMAIE (istituto per la
tutela degli artisti interpreti esecutori) gli Armonium pubblicano un CD (“Davanti
all’orizzonte”) per omaggiare la memoria di Umberto Bindi.
Sempre nel 2005 partecipa alla seconda edizione del Tour Girocantando con gli
Armonium.
Intervista su Radio Rai International in diretta con gli Armonium al programma
“Notturno Italiano” per la presentazione del disco e della Tourneè estiva.
Recenzione del CD su “TV Sorrisi e Canzoni” nella sezione Superclassifica.
Oltre ad una intensa attività da insegnante, suona, da diversi anni, con una delle
migliori cover band : i Synchronicity (cover band Police e Sting) tra i tanti concerti
ricordiamo : Teatro Traiano di Fiumicino nel 2004 (con la collaborazione di
Amnisty International); Il Giardino delle Idee Cultural Festival di Arezzo nel
2007 ; in
Svizzera all’ Open Air Festival Di Melidestate 2006 ; Festival Mazda
Palace nel 2005 ; tappa fissa Rock City tra il 2006 e 2010 ; Stagione Borgiana
al Forte dei Borgia a Nepi nel ’agosto 2010.
Interviste radiofoniche su Nuova
Spazio Radio 88.150 Mhz trasmissione Morrison’s Hotel e sul a Tv Super 3
trasmissione Funny Moon.
Suona con il trio acustico Millennium band insieme a Carlo Napoli e Federico Di Maio
con repertorio musicale a 360°. Ikebana : Duo Acustico ( percussioni e chitarra ) con
F.Di Maio proponendo brani strumentali originali latin pop rock. Infine con il trio jazz
S.Michelazzi , F.Foggia , R.Ferrante , con influenze che spaziano dal jazz al latin e al
pop, eseguendo cover e brani originali.

Dopo aver passato le selezioni tra marzo e aprile del 2007 partecipa come finalista
all’ACOUSTIC FESTIVAL indetto da Takamine e Ovation e organizzato dalla Kaman,
vincendo una chitarra Ovation come premio. La giuria era composta da autori,
musicisti, giornalisti di nome tra cui Rodolfo Maltese chitarrista del BANCO.
Sempre nel 2007 registra le chitarre in una traccia del nuovo CD di Tony Carnevale
intitolato “. Dreaming a Human Symphony.” tra i musicisti che hanno partecipato al
progetto : Francesco Di Giacomo,e Rodolfo Maltese del BANCO.
Nel 2008 suona nello spettacolo teatrale di DADO “Onesto ma non troppo” al Teatro
Olimpico
e al Teatro Manfredi per oltre un mese di repliche. Sempre con Dado suona
al Gran Teatro per la manifestazione “Una nota per la sicurezza” dove sono
intervenuti artisti e personaggi dello spettacolo tra cui: Claudio Baglioni , Negroamaro
,Fiorel o e Baldini, Amedeo Minghi, Marcuzzi, Magalli ecc.
Nello stesso anno suona in duo con DADO alla 3° edizione del
FESTIVALDICHIARA” presentato
da Maddalena Corvaglia ripreso in diretta radio
da Radio Cuore. Hanno suonato molti artisti quali : Tony Hadley (cantante dei
Spandau Ballet ) Mietta , Nada , Aram Quartet e Giusy Ferreiro(rispettivamente 1° e
2° del programma musicale televisivo “X FACTOR” 2008) , Sonhora (vincitori di
Sanremo giovani 2008), Albano , Luca Dirisio.
Riprende il Tour Teatrale “Onesto ma non troppo “con DADO tra ottobre 2008 fino
a marzo 2009 , questa volta in tutta Italia ( Roma , Napoli, Milano ,Firenze ecc ).
Suona al Guitar Contest di Ladispoli nel dicembre del 2008 organizzato in piazza dal
Comune di Ladispoli con il trio country Dusty Bowls .
Nell’estate del 2009 inizia a collaborare e registra il primo singolo (“che spettacolo”)
delle Yavanna ( X-Factor). Nel 2010 entra definitivamente a suonare con le
Yavanna, diventando parte del a band denominata Yavandur. Il 17 luglio 2010, data
zero in previsione del Tour invernale, concerto nel a piazza del municipio a Bra (Cn)
con oltre 3000 persone (sponsorizzato dall’AVI).
In preparazione il Tour con le Yavanna che partirà da gennaio 2011 e toccherà tutte le
20 regione italiane .Il Tour sarà sponsorizzato da Lega Ambiente.
Suo grande sostenitore ed eventuale referente ha Stefano D’Orazio(ex batterista
dei Pooh e attuale autore del Musical “Aladin” ) che potrà dare la sua testimonianza e
qualunque informazione in merito alla veracità di quanto scritto.
Ha suonato in questi anni con gli : AEnigma, Mapo , Gecko, Square Dance, Crossover ,
Mama, Artesia , Ikebana, Gaf, Wonderband, Milk and Coffè, Armonium , Wook ,
Synchronicity , Dusty Bowls ; I Soliti Ignoti…
Collabora e ha collaborato con : Stefano D’Orazio (Pooh) per la “First organization” e
poi inseguito con la “Tam Tam” ; DADO ; Teresa Mariano ;Turni in sala di registrazione
al Titania studio di Roma; Idea Produzioni Musicali di Milano ; Columbia ;Ronnie Jones
; Herbie Goins ; Jimmy Holden ; Mario Guerino (C.Baglioni) ; Guido Paternesi (attore :
Vivere) ; Claudio Zitti (L.Pausini) ; Fabio Penna ; Annamaria Angelucci ; Agostino Penna
(M.De Filippi) ; Luca Trolli (L.Panico ; Orchestra Rai); Stefano Caprioli (Orchestra Rai)
; Fabrizio Foggia( Corona; ORO; M.Schilirò, M.Biondi ) ; Ines Melpa (Cialtroni Animati,
Le Zebre, D.Luttazzi ) ; Roberto Ferrante ; Sandro Patti ; Stefano Marazzi ; Patrizio
Sacco (Carlotta ; D.Caravano “Neri per Caso”) ; Emanuele Carradori ( Milk and Coffè e
gli Oro ) ; Enrico Rossetti (Alessandro Enrico) ; Gabriele Cipollini ;Danilo Cartia
(S.Dance, Alloy Grass ) ; Emiliano Giuliano ( Banco del Mutuo Soccorso ; S.Dance )
Santi Maria Vito Isgrò ( Tony del Monaco ; Quartetto Cetra ; S.Dance ) Stefano
Vetturini (Square Dance ) Guido Voliani (Col aborazioni in RAI : Cervelloni, In Famiglia,
Mixer ) Giuseppe Lazzari e Roberto Lazzari(Armonium ; P.D’Angiò ; U. Bindi ;
Riccardo Fogli e Orchestra Rai) ; Stefania D’Ambrosio( Armonium ; U.Bindi ; P.
D’Angiò; G.Paoli ; R.Fogli ) ; Carlo Napoli ( Armonium ) ; Danilo Ciminiello ; Federico Di
Maio ; Fabio Dolci ; Tony Carnevale (Banco )
Dal 2000 ha creato una piccola struttura ”La Fabbrica Della Musica” (FDM) dove si
svolgono corsi di musica multistilistici per tutti gli strumenti e studio di registrazione.
Da sempre , oltre ad essere un turnista , scrive brani originali anche strumentali
curando i testi , la musica e gli arrangiamenti proponendosi anche come cantautore
pop rock con contaminazioni jazz.

Source: http://fdweb.pdlan.homeip.net/stefanomichelazzicom/CV_StefanoMichelazzi.pdf

About servier

About Servier – Backgrounder – Servier is France’s leading independent pharmaceutical company and the country’s second largest drug company. Servier is present in 140 countries worldwide. R&D at Servier spans a range of therapeutic fields, with the main areas of focus being cardiovascular disease, neuroscience, oncology, metabolic disorders, and rheumatology. In the field o

No job name

localized to DRAO itself are not the source ofthe transient reversals. The 14.5-month aver-age recurrence is similar to the period of theChandler resonance ( 8 ). Nonetheless, thisresonance cannot explain the observed base-line changes or the sawtooth pattern in thetime series. M. Meghan Miller,* Tim Melbourne, Daniel J. Johnson,earthquake that began on 7 February 2002 atFriday Harbor, Was

Copyright © 2010-2014 Medical Articles