Bardzo tanie apteki z dostawą w całej Polsce kupic levitra i ogromny wybór pigułek.

Sonetti livigno 2014

SONETTI DEL CARNEVALE DI LIVIGNO
CONTRADA RANE
Volevamo la neve? E la neve è arrivata!
Ha coperto i colori con una bella imbiancata.
Per fortuna l'atmosfera la ravviva il Carnevale
che torna anche quest'anno fedele e puntuale.
Noi rane con orgoglio e molta ammirazione
abbiamo accolto, qui in palude, un personaggio d'eccezione!
È una come noi, ma di tutt'altra razza,
da tutti conosciuta come la “Rana Pazza”.
Lei non teme i giudizi e non ha paura di parlare
e chiede a voi potenti di starla ad ascoltare;
troppe cose non funzionano e rovinano il paese
e come sempre i cittadini ne pagano le spese.
Non c'è informazione, nessuno dice niente,
solo Savio Peri comunica alla gente:
TMN è efficiente, ma non può essere d'aiuto
se l'amministrazione tace, fino all'ultimo minuto.
Così improvvisamente scopriamo il misfatto:
la gestione Aqua Granda fa un bel ricatto:
si parla di una clausola che vale milioni
in caso di fallimento di questi mascalzoni.
Complimenti a quel tale che l'accordo ha firmato
e pensare che per questo l'abbiamo pure pagato!
Ora ci troviamo con i corsi annullati
e tanti soldi da pagare a veri disgraziati!
Perché non trasferire in quegli enormi locali
gli uffici più importanti come quelli postali?
O pensare di spostare il nido parrocchiale
ingrandendo di fatto la Materna attuale?
Questo eviterebbe a più di un bambino
il rischio di trovarsi all'asilo di Berlino.
Con tutto il rispetto per gli amici trepallini,
ma perché stravolgere la vita dei bambini?
Se il comune non pensava ad un asilo esagerato,
questo problema di certo si sarebbero evitato!
Ma il danno è stato fatto e con tranquillità,
aspetteremo un bel pulmino e addio comodità!
Quanti sprechi in questi anni di cui vogliamo parlare,
soldi buttati al vento senza fermarsi a pensare.
Ne è un esempio la “Casa Museo”, mai terminata,
o la “3^ buca sull'Arno” da noi sponsorizzata!
Che lusso i pannelli solari sul Palazzetto, peccato che la neve ne ricopra tutto il tetto! Ah, complimenti anche per lo spreco esagerato della caserma alla Forcola l'anno passato. In sostanza è successo che qualche deficiente ha lasciato acceso riscaldamento e corrente; per tutto l'inverno la caldaia ha funzionato lasciamo a voi stimare il danno combinato! E riguardo all'area golf? Anche c'è da dire, si son pagati gli oneri e si è deciso di partire. Ma i permessi in realtà non c'erano ancora, se ne accorge Savio Peri e ferma chi lavora. E poi il Tunnel Tecnologico era troppo caro? Ma guardate il vero spreco del nostro denaro! Ora per ogni allacciamento bisogna spaccare e altri soldi andremo ancora a sperperare! E da poco abbiam saputo di un'altra fregatura, che riguarda, neanche a dirlo, il reparto agricoltura. La Latterie perde le malghe che ritira il comune: se avevamo grane, ora ne abbiamo più di alcune! Si parla di fondi andati perduti perché richiesti in tempi scaduti. Così si sprecano i contributi sociali, ma possibile che in comune siete tutti uguali? Tutti gli anni ne parliamo ma non è cambiato niente, il problema della neve ci ritorna sempre in mente. Idranti e cassette dell'elettricità, non si vedono da mesi, oramai, qui in città! Sappiamo che è stato un anno piuttosto speciale, ma i soldi se li intasca quel geometra comunale! Eppure non abbiamo capito ancora cosa fa, e a cosa pensa, mentre lavora! E tiriamo le orecchia anche a tanti privati, che rompono e poi fanno i privilegiati. C'è chi paga per portar la neve via. e chi la butta in strada per fare pulizia! A proposito! Complimenti ai nostri Carabinieri, i ghiacci lì in caserma, li ha notati Savio Peri. Se aspettavamo voi, rischiavamo la vita; Forze dell'ordine? Ma facciamola finita! Un altro personaggio di cui vogliamo parlare è quel medico della mutua che non si fa mai trovare. È sempre in ritardo oppure non c'è se lavora lo trovi a bere il caffè! È ora di finirla, ma dov'è il rispetto per chi aspetta per ore in sala d'aspetto? Comune intervieni, aiutaci tu. di questo dottore non se ne può più! Terminiamo qui il nostro sonetto certo non tutto, ma qualcosa abbiam detto. Speriamo di non aver offeso nessuno, ma di aver fatto riflettere almeno qualcuno. *Adesso la rana pazza inizia a cantare ascoltiamo la musica e cominciamo a ballare! Quest'anno brindiamo per il nostro “NANI” che merita di certo un battito di mani!!!* Ringraziamo tutti i nostri sponsor e chi ha collaborato con noi per la realizzazione del nostro carro!!! PEDRETTI CARLO – HOTEL RUSTICANA – HOTEL CASSANA – MERY JEK – HOTEL CAMANA – TELECABINA CASSANA – MOTTINI SPORT – HOTEL LANZ – PENSIONE DERBY – HOTEL ADELE – BAR ENGADINA – OTTICA MOTTINI – BIMBOBIMBUS – CORREDO CHIC – PIASTRELLISTA BORMOLINI PAOLO – LA SCALETTA – OMNIA SHOP – HOTEL LIVIGNO/ST. MICHAEL – SILVESTRI SPORT – ROXI BAR – MACELLERIA BORMOLINI GIANVITTORIO – IL CIGNO – CHALET MATTIAS – LA SUISSE – GARNI DELIA – MISTER PIZZA – LA CALCHEIRA – STUDIO + GIOCO – BAR CARAVASC – BAR GULLIVER – VIAVAI – AUTOSERVIZI SILVESTRI – QUESTO E QUELLO – NUMBER ONE – BOTAREL – NEGOZIO TIMBERLAND – GEMINI.EDILE – FRUTTALLEGRA – MOUNTAIN PLANET – SILVER – VERTIGO – HOTEL PALU' – PUNTO SPORT SKI TRAB (TRABUCCHI) – HOTEL FRANCESIN – TAGLIEDE DI CUSINI GIOVANNI – SNACK BAR – HOTE LOTA' – IM SPORT – HOTEL BIVIO – L'ARTIGIANO DELLA BRESAOLA – HOTEL SPOL – HOTEL CROSAL – HOTEL LARICE – CALZATURE FRANCESCA – LIVIGNO TOYS – PASTIFICIO LIVIGNESE – MARA SHOP – DITTA RAISONI ANTONIO – AUTOSCUOLA ABC – LAPPONIA SPORT – MODA GIOVANE – OFFICINA FREDI – 360° SPORT – PASTICCERIA SVIZZERA – IL MULINO – COLORIFICIO BORMETTI GIORDANO – CAMPIGN PEMONT – LA LOCANDA – FALEGNAMERIA F.lli GALLI – MEA DI BORMOLINI MAURO – SILVESTRI COSTRUZIONI – CAR.2+2 – LONGA ADRIANO (ASSICURAZIONI) – MECCANICO GALLI RUDI – MECCANICO GALLI GIACINTO – DITTA LOGA INTERTRANSPORT S.N.C – FALEGNAMERIA MINIA – EREDI GALLI CELINA – CAMPO SPORTIVO S. MARIA – OFFICINA PEDRETTI – DINO PESCE Sperando di non aver dimenticato nessuno, grazie a tutti per il vostro contributo!!! Buon Carnevale a tutti!!! W li RANA!!! CONTRADA TRUZ Un po' tardi, ma è ancora arrivato mister Carnevale molto imbiancato a Natale Livigno dalla neve era netta così grandi opere han avviato di fretta terminando pure i lavori alla rotonda col bus che strisciava a terra se la prendeva d'onda. Per innevare la pista di fondo hanno scatenato un vero finimondo scavando fossi e tubi e cavi interrato su fondi privati che niuno ha avvisato poi accorgendosi di avere esagerato alla tele il presidente s'è scusato. Siamo i Truzz, la contrada poveretta che coi Carri da sempre si sa si diletta stilando insieme com'è uso e tradizione delle locali malefatte un arguto sermone che racconta in modo assai scanzonato quel che gli eletti hanno combinato. Di note stonate ne rammentiamo tante però non le contiamo qui tutte quante visto che già c'è chi fa richiami severi il giornalista d'assalto tal Savio Peri che con il suo fedele fotoapparato testimonia ciò che qui è capitato. Nota dolente per le casse comunali è quanto son costate le aree artigianali non pochi bruscolotti ma euro tre milioni li pagheremo in tasse e coi nostri soldoni mentre questo conto doveva essere saldato da chi ha chiesto prezzo e poi se n'è fregato. Si sa che le disgrazie non vengono mai sole qui un problema grosso subito più duole la chiusura della piscina da poco avviata e a fasi e ad intermittenza comunicata che arrabbiati lascia tutti i nuotatori di già fra i primi in gare al di fuori. Se poi ci faranno pagare l'altre mura ci costerà quanto quella mega struttura pensata già male quindi in peggio rivista da un più che famoso e “gran” progettista che ha ideato una vasca nera tutta coperta celando le bellezze anche da quella scoperta. Il passaggio di consegne da Lello a Damiano ha prodotto in APT un effetto ben strano lì hanno insediato sia giovani che laureati da subito rivelatisi veri e propri imbranati litigiosi assai con quasi tutti i volontari che per nulla da anni fanno eventi vari. Quindi drizzata la mira in malo modo alle loro grandi manie han poi dato sfogo investendo quei geni al posto che sulla gita su un nuovo campo da golf per di più in salita e per inaugurarlo un noto giocatore han invitato inaugurazione saltata perché è stato sequestrato. Si sono poi rifatti con un gran botto per l'estate ottenendo navigabile il lago ma solo a pagaiate sarà che è il primo anno o forse non interessa di barchette in acqua non ve n'era una ressa acquascooter e motoscafi agognavano là presidente e consiglieri quaquaraquà. Personale valido degli uffici han dimezzato sostituito con stagisti e così hanno risparmiato quindi ad altri costi hanno anche tagliato la testa serrando le porte agli uffici il sabato e la festa opera così chi del TURISMO se ne frega mentre in paese è aperta ogni bottega. Pubblicizzano il logo dell'ecologia ma non san che cosa quest'arte sia visto il gran sviluppo di attività a motori sia in paese che per aria ma poi pure fuori eliski, quad, motoslitte, auto a tutta velocità con l'avallo di guide alpine ecologiche a metà. Con un anno di gran neve e pericolo slavine hanno ideato qualcosa di veramente fine concesso di piazzare un prefabbricato dove il pericolo è molto più marcato e poco più su non avranno scampo d'oval palla le reti di quel campo. In pompa magna hanno inaugurato il nuovo centro sport su inedificabil prato quindi la pista da sci nordico l'hanno intitolata alla fondista Marianna finora la più medagliata e a chi arriverà dopo e magari con più onorificenze intesteran altre piste o s'inventeranno altre scemenze? Qualcosa di buono han pure fatto la scritta del paese fotografata assai da turisti e passanti in ogni mese si è invece rivelato un vero e proprio aborto quell'igloo di neve ch'è nato anche storto visitato da ben pochi tranne qualche élite ma non è piaciuto forse manco un pit. Pure la neve dai tetti sporgente era un pericolo davvero incombente al punto da far prender provvedimenti seri solo dopo le denunce del censore Savio Peri che per riparare al danno e spendere assai poco il Comune ha chiamato i nostri Vigili del Fuoco. Ma non sono solo pubblici amministratori a fare le cose che ci son costate dolori c'è anche chi la pista stava allargando ed i locali altrui è andato allagando non è accaduto una volta soltanto ed era duro di melma quel manto. Ora basta, abbiamo esagerato troppe cose vi abbiam contato men delle statali che sono bucate e che ogni anno le han solo rappezzate Remo ha reclamato persino con il Lupi ma ha notato in paese le voragini ed i buchi? BUON CARNEVALE 2014 A TUTTI DAI TRUZ!!! Ringraziamento a tutti gli sponsor Carnevale 2014: ALBERGO FORCOLA – ICE DRIVING SCHOOL – ALPE LIVIGNO AZIENDA AGRICOLA – ALPI CARNI – RISTORANTE PIZZERIA TOILASOR – ALBERGO CAMINO – AGRITURISMO DA FONTANELLA – PASTICCERIA CUSINI – ROSTICCERIA CAMPESTRE – LA BASTIANA – LONGA CARNI – LA FONTANA 2 – HOTEL AMERIKAN – HOTEL PARADISO – MY COFFEE E OSTERIA – CRAI (PORTICO) – DE FOX – ALBERGO SAN GIOVANNI E SHOP – MERCATINO DELL'USATO DA NADIA – CASTELLANI DISTRIBUZIONE BEVANDE – BRACCHI ELETTRONICA – GARNI GIMCA – GANI OASI – BAR PASTICCERIA DAOLCE PASSIONE – CAROSELLO 3000 – HOTEL ALEGRA – RISTORANTE SPORTING – NEGOZIO SPORT 3000 – MOTTINI ALBERTINO – HOTEL ASTORIA – NEGOZIO LA RUGIADA – IL SETTIMO CIELO – HOTEL AQUILA – HOTEL ALBA – BAR LA MONTANELLA – COIFFEUSE MILVA E FRANCESCA – LIVIGNO SPORT – GARNI RESIDENCE CAPRIOLO – ALBERGO SAN ROCCO – FOTO GUANA – BAITA E BOTIA LORELLA – NOLEGGIO ZINI – SCUOLA ITALIANA SCI LIVIGNO GALLI FEDELE – LA PIODA – MARCO'S PUB – ELETTRIC CENTER – RISTORANTE PIZZERIA IL CENACOLO – BAR LA ROMANTICA – CAMPOSTRINI FRUTTA E VERDURA – NEGOZIO L'ARTIGIANO – EDIL LAZZERI ARMANDO – HOTEL LAC SALIN – SPORT ELER – HOMELYWOOD PUB – RISTORANTE PIZZERIA BELLAVISTA E BACCHUS PUB – PROFUMERIA LEONINA – HOTEL LE ALPI – GARNI FRANCESCATO – HOTEL VALTELLINA – NEGOZIO DA CRISTINA – DAPHNE'S PUB CAFE' – STRAPIZZAMI – L'ORTO DEL RISPARMIO – BAR ST. AGATA – TARGET – SITRIBUTORE COMPAGNONI – GALLI MARKET – SPORT STATION – NEGOZIO DA CLARINA – GARNI RIN DA RIN – VINO & CO E QUA LA ZAMPA – ALBERGO NEVADA – BAZAR LONGA – MARIO'S – NEW ELETTRA – BLOG – OTTICA PANIZZA – DONNA PIU' – SPORT AZZURRO – CRONOX BOWLING – BARBIERE FRISCAN – OLLY'S BAR – HOTEL CRISTALLO – HOTEL STEINBOCK – GREAT ESCAPE STORE – BAR GIOCA E VINCI – LIVING PNEUS – LA FONTANA-PICCOLO MONDO – EDIL GALLI – EREDI GALLI LUIGI – GIEFFE – SCAVI GUANA – GLOBAL Ci scusiamo anticipatamente per eventuali sponsor mancanti. CONTRADA SPAZZON L'aria da Carnal la sa fè sentir e i spazzon i speran da fèf divertit. Al carr da “Frozen” a volom presenter e co la scusa un quali aseneda cunter. Li tradizion da Livign sé da mantegnar, ma l'APT per al Carnal poc a vol spendar. Invece per al fondo ien investì abot: innevament e baitin, ca da franc i portan not! Al comune tenc soldi all'Aqua Granda ien deit isci per un po' avert le steit. Ma esa falliment ien dichiarè e tot all'asta al finirè. Sa tesc besogn da un consiglier comunal tal troasc al bar co in man un giornal. Per sistemer al te bait al serf tanta carta bolleda ma al camp da golf i l'en feit su in una sgiorneda. Al sindi bogion l'è vingiù li elezion. “Bogia basa” coi voti al lè eidè e i bait ali Rasia iscì al gie tochè. I vigili i sa den da fer e li caraca abusiva ien da descfer, mi i “grach” sa po imga tocher e al Beltram i gien lughè a saner Al Beltram li fogna ien feit risulter ma ala Via molin ien emò da lugher. Enca in Fedaria i servizi ien portè, ma not le steit collaudè! Al pont di asa o in ciclabil la birglia a rin ca le inguardabile sa sé ca in comun le plen da geni i butan via tenc soldi senza freni! Speremas ca ali proscima elezion al ma tocarè miga un'altra punizion ca a sti “vegl” i gi dean la bona uscida e ca ent noa la portia aria più “pulida” “Gioanin Piazalegn” l'è decidù i soli dal skipass al comun a di dè plù. Enca sa i bus i seghitan a girer e coi nos soldi al comun al gi toca pager. Sempì “Pizalegn” lè da fes veder e li renna le tornè a cromper. Le miga stei abot ca un olta li gien crapeda stolta doa li gien enca mucieda! Enca al Mottolin i sen deit da fer glien feit su tròi senza domander e al Casctel per i salt droè noma un dì i l'en petè ò pece enca là al manca al si. Enca “Becafer” tanta planta lè splanè e iscì li Ostaria da palta lè innondè. Almeno al sé Valandrea lè sistemè, ma al bait ò sota i degn al giè laghè! Esa a discom vergot dala cooperativa coi nof amministrador som ala deriva. Glien sgi miga tant onestament pece li delega iaran miga firmeda dai resident! I nof amminstrador i volan fer torner i cunt iscì i fen concorenza all'”avvoltoio” coi scont. Co li banca i restan carghei da debit e i tentan da vendar alberghi per recuperer i credit. La sa clama Latteria da livign, ma tenc dipendent ien da fora confin. I contadin sul prezi dal lèch i voron più coerenza ma dopo ien propri lor ca ala Latteria i fen concorenza. Esa tochemas enca l'edilizia indoe al gie sempi plu sporcizia. “Luca ribasso” l'indovina sempi gl'appalt enca sa dopo al sbagla a metar ò l'asfalt. Enca co la nef dre ali via tuch i tribulan a fèla via. Sarò magari da dividar da plù gli appalt, ca li nosa machina li faron magari meno salt. Enca in nos Carabinier al glech dal teit iaron bù da veder. Perfortuna ca al “bech” al se feit sentir ca iscì i vigili da Foch ien bù da intervenir. L'APT almeno vergot l'è indovinè a Bondi la nef glien modellè. Enca i turisti glien apprezè e almeno un bel ricordo al gi restarè. Esa un quali va li em cunteda speremas ca nigun al sa la sias miga ciapeda, ma ca al sias da aiuto per migliorer la nosa val, noaltri SPAZZON va augurom un BON CARNAL!!! CAONTRADA TREPALLE Attenzione, attenzione. dopo un anno di riflessione, ecco tornato Berlino: col suo carro vi fa un inchino! Da Giovani non è composto il nostro paesello, noi ci teniamo, e sappiamo quanto è bello. Quindi ora, con molto impegno, realizziamo un carnevale che sia degno! Le cose da dire non mancano mai, purtroppo il paese è pieno di guai! Prima parliamo della chiesa perché del prete siam sempre in attesa! Si fanno vedere poco anche i sacrestani alle feste, però, mostran la faccia da bravi cristiani. I fabbricieri son come Luk l'orsetto: poco fanno e nascosti stan nel boschetto! Il cimitero di neve è sommerso, e di sitemarlo non c'è verso. solo quando scenderà nella valle il morto qualcuno sarà preso dallo sconforto! Se ti ammali come Rosy son doppi guai, i dottori non si trovano mai! Sono un mistero gli orari degli ambulatori e per gli anziani son veri dolori! Un buco al dottore han riservato, in cima allo stabile lo han confinato, ma puntuale devi arrivare, altrimenti al freddo devi aspettare! Ci han costruito una scuola maestosa, speriamo diventi pure famosa. ma già da rifare è il suo piazzale infatti per le feste non è il luogo ideale! Sulla palestra non c'è discussione, che sia grande ed utile è la comune opinione. Per allenamenti e corsi è sempre aperta, anche da Livigno arrivano in trasferta! Del campetto siam contenti, ma è utilizzato solo da adulti e conoscenti. Per i bambini non si fa niente, fare i babysitter non è conveniente. A Steele bisogna sempre render conto se tu organizzi qualcosa per lui è un affronto. O è fatto da lui o non va bene niente, ma fa la “bella faccia” in mezzo alla gente! I giovani hanno organizzato le feste paesane ma l'amaro in bocca a qualcuno rimane: nonostante l'impegno e i buoni risultati giudizi e critiche non li hanno risparmiati! Ci son poi le giunte che promettono cambiamenti, ma li realizzano solo nelle loro menti: marciapiedi e ciclabili si fanno solo in città e a Berlino sono ancora irrealtà! La “Corta” è un colabrodo, schivi un buco e prendi un chiodo. Niente lampioni, è tutto buio lì intorno, a “Presot” invece sembra giorno. E se per i sentieri passeggiate attenti a ciò che calpestate! Solo in ottobre vengon sistemati, e in estate dimenticati! La Statale è un tormento, la neve e il ghiaccio fan da pavimento. Di buchi ce ne sono a volontà e la coda del Foscagno è la solita realtà! L'acquedotto continuano ad aggiustare ma l'acqua lascia a desiderare: di trasparente non ha niente, sembra mischiata a cioccolato fondente! Il “rut” è da svuotare ma gli operai non san lavorare. i bidoni li svuotano per metà e li lasciano ovunque senza pietà! Zona Franca ci facciamo chiamare ma la spesa altrove andiamo a fare la convenienza è quasi inesistente, come può non lamentarsi la gente?!? Dicono che ce la vogliono pure levare, poi che faremo, andremo a zappare?!? Forse è meglio abbassare le ali e non tentar di guadagnare come maiali! Se la patente vuoi salvare in giro in taxi devi andare. ma se sei di Berlino il tassista fa un gran casino! Aspetti per ore e ore e al portafoglio viene un malore: cara e salata è la corsa torni a casa senza la borsa! D'inverno la navetta continua a viaggiare, i turisti, si sa, li vogliono accalappiare. D'estate meno corse fa quel pulmino: è sempre a piedi il Trepallino! Di buono qualcosa hanno ripristinato: “La sgiorneda dali ciota” han recuperato. I prati e i pascoli si vanno a curare e le bestie d'estate vanno a pascolare. Il libro su Berlino hanno pure realizzato, da tutti qui è stato apprezzato. Il titolo è azzeccato e veritiero: “S'à de ranges e mus”, è proprio vero! Sull'amico Balto possiamo contare, lui si dà sempre un gran daffare. al Comune e alla società riserva ogni volta la priorità! Il grande Muk è il dirigente, di concreto fa poco o niente, l'ultima ruota del suo carro è Berlino, a lui poco importa del Trepallino! Ora di cose ne abbiam dette tante ma non dimenticate la più importante: con questa breve provocazione vogliamo che cambi la situazione! Infine da Boris lo abbiamo imparato: l'importante è viver beato! Sperando che il prossimo anno non si la stessa storia, concludiamo e. andiamo a far baldoria! Il gruppo CARNEVALE 2014 ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione, in particolare: DAVIDE E FELICE AUTOTRASPORTI – L'ASSOCIAZIONE NOI – TRAPALLE SCAVI – FAROS – FAMIGLIA RODIGARI FEDELE Il carro è stato sponsorizzato da: ALBERGO LA TEA – ALBERGO SCIATORI – ALPI CARNI SLR – BAR ALPINO – BAR AL CHESTELET – BAR GATTO NERO – DA BICE PASSERA – DISTRIBUTORE AGIP – DISTRIBUTORE Q8 – EXTRADOGANALI LA CHIAVE – HOTEL COLOMBINA – MACELLERIA CENTRO CARNI – MACELLERIA DA GIOVANNI – MARKET 2000 – MAKET DA LORENZO – MARKET DA PAOLO – MARKET DA SANDRO – MARKET EUROPE – NEGOZIO DUTY FREE – NEGOZIO S. ANNA – NOLEGGIO DA FLAVIO – PIZZERIA AL DOSS – PIZZERIA LA PERNICE – PROFUMERIA CELESTE – PROFUMERIA BLUE MOON – RISOTRANTE TRELA SONETTO COSCRITTI '95 È arrivato Carnevale, chi fa bene e chi fa male. Noi vogliamo toglierci il dente perchè si sa e non si fa niente. Del piccolo Tibet qualcosa vogliamo dire e chi comanda ci deve sentire Tutti gli anni la solita minestra e ognuno guarda dalla sua finestra! L'Aquagranda che gran successo, tutti i nostri soldi buttati nel cesso A noi bastava una semplice piscina dove poter fare una bella nuotatina. Una nuova idea al Comune è venuta, costruire un campo da golf in salita. Il caro Moretti è rimasto incastrato e poi il tutto è stato sequestrato! Andare in macchina è sempre un'avventura anche per chi ha una guida sicura, neve ovunque, buchi qua e là, la macchina slitta ed ecco un bello SBAM! Ma non è di questo che vi vogliamo parlare, la nostra coscrizione vi vogliamo raccontare Anche se un po' ne abbiamo combinate speriamo di farvi fare quattro risate! I Livignaschi ci hanno pure elogiati per come ci siamo comportati. Festeggiamenti dalla notte alla mattina e all'alba il grande ritorno a casina. E le lunghe notti in bianco poveri genitori, svegli ad aspettare quei coscritti cantautori che molti cori hanno voluto intonare ma la voce poi li ha dovuti lasciare. Per poi parlare dei locali, non siamo mica degli animali. Al Marco's insieme siamo entrati, ma con quel casino ci hanno cacciati! Anche i carabinieri ci han messo lo zampino e non ci han lasciato fare casino. E per finire le carte le han firmate per farci delle multe un po' troppo salate. Chissà il sindaco da che parte vuol stare, le nostra promesse ha voluto rinnegare. Ai caramba anche lui ha dovuto obbedire e a casa con le chiavi ci ha fatto spedire. I vigili ci avevano avvistao, il patto andava rispettato. Il caro Bergamella i complimenti ci ha fatto perchè l'alcool teste era sempre 0 esatto. La classe del 94 pensava di fare chissà cosa ma in realtà era solo tanto invidiosa, di questo anno così numeroso del 9 e del 5 assai orgoglioso. Il prezzo della chiave si era già concordato, ma come ogni anno non è stato rispettato. Il sig. Traca ha voluto tanto parlare, ma l'1 a contrattare non si è fatto trovare. E che dire dei trepallini che coscritti birichini! 20€ hanno intascato e poi ci hanno bidonato. Le ruote ai Galli hanno voluto levare Al Bibbo le uova lanciare Al Cairo una ruota addirittura bucare, ma neanche questo ci ha potuti fermare! Povero coscritto, che casino, gli piaceva alzare quel calicino. Ma qualcuno l'ha fermato e un verbale gli ha rifilato! Il coloro rosso attira gli animali e in particolar modo alcuni compari, ma ahimè che gran casino sono stati presi come il buon Vitino! E così senza pensarci su, un'altra multa fu! Coscrizione è una tradizione e voi con quel cappello non potete rovinare il bello! Sarà un anno di festa in compagnia, ci aspetta tanta allegria. Oramai l'anno abbiamo conquistato e il primo matrimoni è già stato annunciato! Alcuni ringraziamenti li vogliamo fare alle persone che ci hanno voluto aiutare Della nostra coscrizione siamo soddisfatti speriamo non succedano altri misfatti. Caro 96 tenetevi pronti che a San Silvestro faremo i conti, vi aspetta un anno pieno di sorprese e quindi via con le riprese. Siamo giunti alla parte finale, vi auguriamo un buon Carnevale! Speriamo vivamente che nessuno si sia offeso ma suvvia, quando mai qualcuno è rimasto leso! Su i bicchieri e giù i pensieri! Col 95 venite a brindare che ci sarà sicuramente da ghignare! BUON CARNEVALE A TUTTI. BELLI E BRUTTI! :) SONETTO DEI RAPPER Eccoci qua, come nostro primo anno, preparando il carro dopo capodanno, abbiamo cantato e scherzato. ma sodo e bene abbiamo lavorato!!! Esa va disciom. ca al proscim egn. sa gi lugom al fem tot da legn!!! Potete deridere il nostro piccolo gruppo. ma intanto il carro noi l'abbiamo finito del tutto!!! Tra i spazzon, i truz e li rana. som noaltri la più bela contrada. e sa batom i trepalin. stem in gir per al centro a far casin!!! Per fare il carro abbiamo fatto di tutto e ci offendiamo se dite che è brutto!!! E al post da ster in giro a regioner dala morosa. sa som feit eider dala Zia Rosa!!! Volom vedere i proscim egn tuc i altri ci ca i faren!!! SONETTO DI SAVIO PERI Ecco cosa ne penso degli Amministratori e Sindaci Studiati che hanno amministrato Livigno negli ultimi decenni Scelte scellerate: Museo??? Abbandonato!!! Scuola di Trepalle??? Semi vuota!!! Aqua Granda??? Un colossale buco nell'acqua!!! APT??? Golf e fiere con i nostri soldi continua a sponsorizzare per gli amici accontentare, e i sentieri per i bikers sui due versanti va anche a progettare; e del Saglient, sentiero storico di Livigno dimenticare!!! Telemonteneve??? 150.000 euro dei nostri soldi continua a incassare ma solo paesaggi da favola a tutti noi continua a mostrare, mentre il sottoscritto tutti gli scempi continua a mostrare e denunciare!!! Ciao, Buon Carnevale a tutti!!!

Source: http://www.altarezianews.it/wp-content/uploads/2014/03/carnevale2014livigno-sonetti.pdf

Nya influenser och mediciner inom npf-omrdet

• Missas ofta- finns ofta en tro att det bara är – Mindre aktiva, mer följsamma, mindre aggressiva, förvirrade, glömska, tysta dagdrömmare med läxläsningssvårigheter• Alla presterar sämre än deras begåvning anger• Flickor har ofta ”synlig” sämre funktion hemma—– Ex röker mer o tidigare än pojkar( får tidigare och • Bristsymtom av budbärarsubstanser i • Fli

Attention deficit

Attention Deficit Hyperactivity Disorder: throughout the Lifespan Roland Rotz, Ph.D. AD/HD…Current definition A lifespan neurobiological condition characterized by behavioral difficulties in the areas of inattention, poor impulse control, and/or hyperactivity impacting relationships and/or activities of daily living such as work or school. Presence of symptoms

Copyright © 2010-2014 Medical Articles